La Carta di Roma nel 2021

Dialoghi, meeting e talks online> con città, esperti, artisti, professionisti, società civili e istituzioni

Pratiche artistiche per gli SDG > Le Orchestre della trasformazione – nuovi immaginari artistici per l’Agenda 2030 a cura dei collettivi Locales e Visible, è un progetto che unisce l’immaginazione artistica contemporanea a nuove strategie di azione per il raggiungimento degli obiettivi SDG dell’Agenda 2030 sul medio termine.

Workshops online > con gli artisti delle Orchestre della trasformazione e i rappresentanti delle città coinvolte

PROSSIMI APPUNTAMENTI

25 Settembre 2021 – 11.00 – 12.30

Sala Forum – Palazzo delle Esposizioni, Roma

Navigare all’incontrario: in risonanza con lo Zapatismo

Presentazione del libro a cura di Alessandra Pomarico e Nikolay Oleynikov
con interventi di Marco Baravalle e Cristiano Peverieri, Cesare Pietroiusti e Chto Delat

In collaborazione con The Gallery Apart

In occasione dell’uscita del libro Navigare all’incontrario: in risonanza con lo Zapatismo, e a seguito della conversazione con il collettivo Chto Delat su Carta di Roma, Palazzo delle Esposizioni ospita un nuovo incontro volto ad esplorare il primo di tre volumi della raccolta intitolata Quando le radici iniziano a muoversi: Chto Delat e Free Home University un’indagine artistica sulle questioni legate a forme di radicamento e sradicamento, di ap­partenenza e dislocamento, attraverso differenti coordinate geografiche ed epistemolog­iche.

I saggi presenti in questo volume – che sarà disponibile nella Libreria di Palazzo delle Esposizioni a partire dal 25 Settembre – offrono una lente per comprendere la poetica e politica Zapatista, come una forma di appartenenza, un luogo cui volgere lo sguardo e il cu­ore, per nutrire il nostro immaginario e rigenerare speranza—es­empio e prassi da cui trarre insegnamento.

Partendo dalla lettura di alcuni passaggi del libro, l’incontro metterà in dialogo gli autori, con la volontà di approfondire le pratiche artistiche del collettivo Chto Delat che da tempo adotta lo Zap­atismo come lente per riflettere sull’attuale condizione politica e come metodo di investi­gazione pedagogico-artistica.

Per partecipare è richiesta la registrazione via e-mail entro il 24 settembre a info@2020romecharter.org
Se la prenotazione sarà confermata, sarà necessario esibire il GreenPass.

L’evento verrà trasmesso in diretta streaming su www.2020romecharter.org e sul canale Facebook e YouTube di Palazzo delle Esposizioni

PRECEDENTI APPUNTAMENTI

9-11 Settembre 2021 – Cultura: dando forma al Futuro – UCLG Culture Summit – Izmir

I video delle sessioni della Carta di Roma saranno disponibili su questo sito nei prossimi giorni

 

Single Speeches – Day 1

Sessions