JASMEEN PATHEJA

 

Jasmeen Patheja è un’artista e attivista per i diritti umani che vive e lavora a Bangalore. La sua pratica artistica si concentra sullo sviluppo di azioni socialmente impegnate, per portare all’attenzione pubblica temi legati alla violenza di genere.
 


Se Dico No è No è No/I Never Ask For It è il nuovo podcast di Blank Noise, un progetto dell’artista e attivista Jasmeen Pathjea impegnato nel porre fine alla violenza sessuale e di genere e alla colpevolizzazione delle vittime di violenze.

Concepito come un dialogo tra la pratica dell’artista e varie comunità attiviste in India e in Italia, il podcast è prodotto in italiano e inglese, ed è una coproduzione tra Blank Noise e Azienda Speciale Palaexpo - Palazzo Delle Esposizioni di Roma, nell’ambito del progetto Orchestre della Trasformazione, a cura di Locales e Visible.

Per quasi due decadi, la pratica artistica di Jasmeen Patheja si è concentrata sulla raccolta di testimonianze tramite gruppi di ascolto intergenerazionali e transnazionali, la realizzazione di azioni performative nello spazio pubblico e di campagne di sensibilizzazione per raccogliere testimonianze di violenza sessuale, arrestare la colpevolizzazione delle vittime di violenza e rivendicare il diritto ad essere indifese.

La versione italiana Se Dico No è No riunisce le voci di donne, identità non binarie, femministe, agitatrici e agitatori sociali che operano in varie realtà, contesti e geografie per rispondere ai temi condivisi della paura, della colpevolizzazione delle vittime di violenza, e del diritto ad essere indifese.

Ogni episodio di se dico no è no agisce attraverso un host e numerose e numerosi ospiti, con l’intento di promuovere un confronto tra diverse realtà italiane attive sulla questione di genere, e attivare una riflessione su temi quali intersezionalità, omo-transfobia, femminismo decoloniale, diritto allo spazio pubblico, movimenti e attivismo.

Il Primo Episodio italiano è ospitato  da Pietro Turano, portavoce di Gay Center,  e accoglie le voci di  Richard Bourelly, presidente di Azione Trans e Lucia Caponera, presidente di Differenza Lesbica.

IL SECONDO EPISODIO IN ITALIANO E' ONLINE: ASCOLTALO SUBITO!




Leggi di più su @orchestrasoftransformation www.blanknoise.org